Federico Morellato

Come ho iniziato

Ho iniziato a volare nel 2003 e subito sono rimasto affascinato dal mondo del volo. Ho iniziato come tutti, col campo scuola e semplici planate e assaggiato un po’ alla volta la terza dimensione. Quello che allora apprezzavo del volo è quello che apprezzo anche oggi: il senso di libertà che ti infonde librarti nel cielo. Il soffiare del vento, il cuore che batte, il sorriso stampato nel volto… La mia vita è veramente cambiata grazie al parapendio e il volo è diventata la mia ragione di vita.

Corsi e gare

Negli anni di poco successivi al conseguimento dell’attestato di volo, ho partecipato a due corsi SIV (simulazione inconvenienti di volo) in Italia e Francia, con i più grandi nomi del mondo del parapendio,Jimmy Pacher e  Thomas Brauner per aumentare il mio livello di sicurezza nello svolgimento di questa pratica. Ho partecipato a numerose attività  agonistiche tra il 2007 e il 2011, iniziando prima in categoria FUN nei campionati regionali, passando poi alla categoria PRO, al campionato Lega Italiana Piloti, ai campionati italiani e a qualche task in gare internazionali.

In volo sul mondo in cross-country

Contemporaneamente mi sono appassionato al volo di cross country, ossia al volo di distanza, che consiste nel percorrere considerevoli distanze in volo e atterrare dopo molte ore di volo anche a cento km di distanza dal punto di decollo. Ho volato in Brasile, in Kenya, in Francia, in Slovenia, in Austria e ovviamente in vari posti qui in Italia, dall’Appennino alle Alpi. Ho avuto la fortuna di conoscere persone che mi hanno incoraggiato e stimolato a migliorare.

Passato, presente e futuro

Nei miei ricordi ci sono tutti gli attimi di ogni singolo volo, dalle planate, ai voli di oltre 150 km e quote di 4500 metri. Sembra di sognare ad occhi aperti! Volare, risalire le correnti ascensionali, andare a spasso tra le nuvole… quando atterri non sei più la stessa persona, statene certi. La passione è cresciuta sempre di più ed ho frequentato il corso per il trasporto di passeggeri, ottenendo l’abilitazione per i voli biposto (tandem). Successivamente ho superato le selezioni per l’accesso al corso istruttori, frequentato il corso relativo e conseguito il riconoscimento di istruttore di parapendio. Adesso sono impegnato con la scuola Aero Club di Pisa nell’insegnamento dell’attività di volo in parapendio ed è un’immensa gioia trasmettere questa passione a chi ha negli occhi quella luce che avevo anch’io e che si chiama “voglia di essere liberi”!

Contattami per informazioni e prenotazioni!

Buoni voli!

Federico

© Copyright - Parapendio San Giuliano Terme